Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 33

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 34

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 35

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 36

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 37

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 38

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 39

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 40

Deprecated: Function eregi_replace() is deprecated in /home/tcasadeo/public_html/grupposportivo/storia.php on line 41
Gruppo Sportivo Casa del Diavolo - Casa del Diavolo - Perugia

STORIA

VENTIQUATTRO ANNI DI SODDISFAZIONI (E NON FINISCE QUI......)

Correva l'anno 1986. Nasce il Casa del Diavolo, che dopo alcune esperienze in campo amatoriale, si iscrive per la prima volta ala campionato di Terza categoria nel 1986. Lamberto Bazzurri assume la Presidenza, iniziando così un percorso straordinario che, dopo ventitre anni, porterà questa Società al vertice del calcio umbro. Nell'anno 2009, infatti, i colori rossoblu approdano in Eccellenza, dopo una strepitosa stagione disputata nel girone A di Promozione. Un traguardo davvero eccezionale per questo piccolo paese della zona nord di Perugia, maturato nel tempo grazie all'apporto costante e costruttivo di tutti i suoi dirigenti, alcuni ancora presenti, altri invece, che purtroppo ci hanno lasciato, lasciando, però, un segno indelebile. Come non ricordare l'arraccamento ai colori sociali del Presidente Paolo Fioroni, del Vice Presidente Severo Burini e del Consigliere Giovanni Pascolini, che per tanti anni hanno portato avanti con successo e passione il lavoro iniziato da Lamberto. Tornando alla storia, dopo i primi anni di Terza categoria, nel 1992 ecco il primo salto importante in Seconda categoria dei colori rossoblu, guidati dal tecnico locale Serse Mancini, che al termine di un appassionante testa a testa con i cugini della Virtus Ponte, approdano in Seconda categoria. Nei successivi sette anni, il Casa del Diavolo naviga tra alti e bassi, salendo e scendendo tra Terza e seconda categoria, sempre più con la voglia,da parte della dirigenza, di approdare a lidi superiori. E questo accade nell'anno 2000, quando comincia la vera escalation dei colori rossoblu che, guidati dal mister Paolo Santificietur, riconquistano la Seconda al termine di una stagione esalante, terminata con gli estenuanti spareggi che alla fine premiarono la ferrea volontà del Diavolo. La conquista della Seconda si rivelò di estrema importanza nella stagione 2001-2002 in quanto, con la ristrutturazione dei campionati regionali, il Casa del Diavolo riuscì, con un buon piazzamento, ad approdare per la prima volta in Prima categoria. Anno fondamentale questo, poichè da qui è iniziato a maturare poi il successivo approdo in Promozione, avvenuto nel 2006. Un traguardo storico per una piccola realtà paesana, che però non sarebbe stato l'ultimo perchè, nel 2009, si è raggiunta l'apoteosi con la conquista dell'Eccellenza sotto la magistrale conduzione tecnica del casadeldiavolese purosangue Marcello Bazzurri e la regia dirigenziale del Presidente Andrea Bracci. Un traguardo, questo, eccezionale e meritato, che premia il lavoro, la costanza e l'abnegazione di tante persone che con entusiasmo,  impegno e passione hanno contribuito a far conoscere e a portre così in alto il vessillo sportivo di Casa del Diavolo.             

 

PEZZI DI STORIA DA RICORDARE

STAGIONE 1986\87 PRIMA AFFILIAZIONE FIGC CAMPIONATO  TERZA CATEGORIA

DIRIGENZA

PRESIDENTE: Bazzurri Lamberto.

VICE PRESIDENTI: Alunni Raniero, Zolfaccio Gisberto.

CASSIERE: De Luca Francesco.

SEGRETARIO: Rosi Raoul.

D.S.: Pannacci Claudio

CONSIGLIERI: Bistocchi Otello, Bracci Rolando, Bracci Andrea, Bracci Moreno, Burini Piero, Cardinali Franco, Casciari Claudio, Ceccarelli Giuliano, Fioroni Paolo, Fornaci Lamberto, Nasini Gioacchino, Nazzini Ivaldo, Pascolini Giovanni, Pascolini Silvano, Pierotti Ottavio.

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI: Riccardini Leandro, Starnini Graziano, Mandorlo Elvisio.

DIFENSORI: Bazzurri Gastone, Bistocchi Luigi, Cibruscola Massimo, Ferranti Giuliano, Galli Gianluca, Moschetti Giuseppe, Moschetti Luca, Pierotti Fabrizio, Tosti Giancarlo, Zolfaccio Raoul.

CENTROCAMPISTI: Casciari Massimo, Ferranti Stefano, Goretti Leandro, Grelli Alvaro, Mariucci Michele, Pannacci Giuseppe, Pesaresi Renzo, Sierini Enrico, Virardi Pasquale.

ATTACCANTI: Bistoni Giulio, Bistoni Spartaco, Ceccarelli Giuliano, Pascolini Andrea, Passeri Roberto, Ubaldi Flavio.

ALLENATORE: Fausto Burzacca.

Il Casa del Diavolo gioca le sue gare interne nel campo sportivo di Ramazzano, tranne che la stagione 1994/1995 giocata all’ “Egidio Pucciarini” di Ponte Pattoli.

 

STAGIONE 1991/92 VITTORIA CAMPIONATO TERZA CATEGORIA

DIRIGENZA

PRESIDENTE: Bazzurri Lamberto.

VICE PRESIDENTI: Massimo Bocci e Giovanni Ciarapica.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

SEGRETARIO: Raoul Rosi.

D.S.: Gisberto Zolfaccio.

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI: Riccardini Leandro, Starnini Graziano, Bellucci Elio.

DIFENSORI: Bazzurri Gastone, Passeri Roberto, Galli Gianluca, Moschetti Giuseppe, Guasticchi Massimo, Milletti Spartaco, Moschetti Luca.

CENTROCAMPISTI: Verducci Giuseppe, Goretti Leandro, Grelli Alvaro, Ricci Enrico, Marinelli Claudio.

ATTACCANTI: Canestrelli Daniele, Zolfaccio Raoul, Bellucci Fausto, Rulli Gianluca

 

STAGIONE 1996/97 RITORNO IN SECONDA  CATEGORIA

I colori rossoblu approdano in Seconda Categoria dopo un memorabile spareggio tra le secode classificate, giocato in campo neutro a Pianello con il Carbonesca, con il gol partita di Paolo Cibruscola.

DIRIGENZA

PRESIDENTE: Paolo Fioroni.

VICE PRESIDENTI: Enzo Costantini e Severo Burini.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

SEGRETARIO: Raoul Rosi.

D.S.: Sauro Aglietti.

ROSA DEI GIOCATORI:

 

PORTIERI: Mariucci, Ciarapica.

DIFENSORI: Burini, Casciarri, Cerri, Moschetti, Paesani, Pannacci, Verducci, Ramos Rodrigo.

CENTROCAMPISTI: Arcelli, Bistocchi, Brecchia, Brizi, Cibruscola E., Cibruscola B., Costantini, Fagioli, Goretti, Grelli, Rondini, Zanchi.  

ATTACCANTI: Baiocco, Bellucci, Casciari, Mattioli, Rossi.

 

ALLENATORE: Francesco Rossi.

Nel campionato 1998/99 il G.S. Casa del Diavolo gioca finalmente per la prima volta nel suo novo impianto sportivo, intitolato alla memoria del Presidentissimo Lamberto Bazzurri.

 

STAGIONE 1999/2000 TERZA PROMOZIONE IN SECONDA CATEGORIA

Al termine di una lunga ed estenuante stagione, con la disputa dei playoff regolari e ulteriori spareggi con le perdenti degli altri gironi, i colori rossoblu tornano nuovamente in Seconda categoria, per iniziare un decennio di grandi soddisfazioni e crescita societaria.

DIRIGENZA

PRESIDENTE: Paolo Fioroni.

VICE PRESIDENTI: Andrea Bracci e Severo Burini.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

SEGRETARIO: Enzo Merli.

D.S.: Moreno Bracci

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI:

DIFENSORI:

CENTROCAMPISTI:

ATTACCANTI:

ALLENATORE: Paolo Santificietur

VICE ALLENATORE: Cesare Ciaccasassi.

STAGIONE 2001/2002 PROMOZIONE IN PRIMA CATEGORIA

 Il Casa del Diavolo approda per la prima volta nella sua storia in Prima categoria, nell’anno della riforma dei capionati dilettantistici regionali.

DIRIGENZA

PRESIDENTE: Paolo Fioroni.

VICE PRESIDENTI: Andrea Bracci e Severo Burini.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

SEGRETARIO: Raoul Rosi.

D.S.: Moreno Bracci.

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI:Riccardini, Piferotti.

DIFENSORI: Pannacci, Paesani, Mattioli, Tosti, Pascolini, Simoncelli.

CENTROCAMPISTI: Goretti, Tomassini, Roselli F., Borgioni, Bazzurri, Paciola, Nanni, Roselli L., Zangarelli.

ATTACCANTI: Cuoco, Catoggio, Paolidori.

ALLENATORI: Sergio Polidori fino a novembre, poi Romedio Scaia.

VICE ALLENATORE: Roberto Bevilacqua.

 

Dal 2002, il G.S. Casa del Diavolo peer quattro stagioni milita in Prima categoria, raggiungendo per tre volte i playoff per la promozione. Memorabile lo spareggio per l’accesso ai playoff nell’annata 2002/2003, disputato al “Renato Curi” con i cugini del Ponte Pattoli, sconfitti alla fine, dopo i tempi supplementari, con i gol partita di Ciancaleoni e Cuoco.

Nella stagione agonistica 2006/2007, dopo i vari tentativi di approdare in Promozione attraverso i playoff, la Società arriva comunque a disputare tale campionato, sotto il nome di Vis Casa del Diavolo, a seguito dell’acquisizione del titolo sportivo del Pontenuovo.

STAGIONE 2008/2009 CONQUISTA STORICA DELL’ECCELLENZA

Dopo aver sfiorato l’anno precedente una storica promozione con la disputa dei playoff, memorabile resterà la stagione successiva 2008/2009, che vede consacrati i colori rossoblu nel gotha del calcio regionale umbro con la conquista dell’Eccellenza.

PRESIDENTE: Andrea Bracci.

VICE PRESIDENTI: Fulvio Burini e Amato Carloni.

SEGRETARIO: Dino Merli.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

DIRETTORE GENERALE: Sauro Peveroni.

D.S.: Marco Casciari.

TEAM MANAGER: Roberto Tamburi.

ADDETTO ALLE STATISTICHE: Michele Moschetti.

RESPONSABILI IMPIANTO SPORTIVO: Sergio Mariucci, Ivo Pascolini.

ALLENATORE: Marcello Bazzurri.

VICE ALLENATORI: Giuseppe Simoncelli e Raoul Zolfaccio.

ALLENATORE PORTIERI: Fabrizio Brunori.

PREPARATORE ATLETICO: Alessandro Scaia.

ALLENATORE JUNIORES: Adelmo Rossi.

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI: Marco Cordellini, Matteo Liberti, Omar Marconi.

DIFENSORI: Pierpaolo Anelli, Giacomo Cecchetti, Alessandro Fiorucci, Matteo Gaggiotti, Michele Opara, Marco Palomba, Francesco Presciutti, Fabio Ragnacci, Walter Tosti.

CENTROCAMPISTI: David Andreoli, Federico Bellatalla, Giacomo Crocetti, Matteo Galli, Vincenzo Longobardi, Alessandro Mattiacci, Luca Montecucco, Francesco Paciola, Luca Paolucci, Francesco Pelucca.

STAGIONE 2009/2010 SALVEZZA MIRACOLOSA SERIE A UMBRA.

Nel suo primo anno di Eccellenza, la Vis Casa del Diavolo, dopo un inizio tribolato, con una grande rincorsa e contro ogni pronostico arriva sul filo di lana a conquistarsi la permanenza nella massima serie regionale, con un tirato, avvincente e sudatissimo spareggio a Ponte San Giovanni con la Clitunno, prevalendo alla fine dopo una serie interminabile di rigori.

PRESIDENTE: Andrea Bracci.

VICE PRESIDENTI: Fulvio Burini e Amato Carloni.

SEGRETARIO: Marco Casciari.

DIRETTORE GENERALE: Roberto Tamburi.

D.S.:Roberto Franceschini.

CASSIERE: Moreno Zolfaroli.

TEAM MANAGER: Sauro Peveroni.

ADDETTO ALLE STATISTICHE: Michele Moschetti.

EVENT MANAGER: Silvia Pannacci e Francesco Giambarioli.

RESPONSABILE MARKETING: Rosella Bovolenta.

REPONSABILI IMPIANTO SPORTIVO: Sergio Mariucci, Ivo Pascolini e Raoul Rosi.

ALLENATORE: Marcello Bazzurri.

VICE ALLENATORI: Giuseppe Simoncelli e Raoul Zolfaccio.

ALLENATORE PORTIERI: Fabrizio Brunori.

PREPARATORE ATLETICO: Alessandro Scaia.

ALLENATORE JUNIORES: Clivio Furia.

ROSA DEI GIOCATORI:

PORTIERI: Matteo Liberti, Omar Marconi.

DIFENSORI: Andrea Botta, Simone Gaggiotti, Michele Opara, Giovanni Petruzzi, Fabio Ragnacci, Daniele Ricci, Eugenio Tondini.

CENTROCAMPISTI: Giacomo Barlozzi, Diego Bistoni, Luca Catana, Giuseppe Cavadenti, Giacomo Crocetti, Riccardo Finauro, Matteo Galli, Francesco Paciola, Andrea Lisarelli, Francesco Panza, Luca Paolucci, Gabriele Torricelli, Michele Zandonai.  

ATTACCANTI: Luca Bragetti, Francesco Leonardi, Luca Pellegrini, Emiliano Pierotti, Christian Screpanti, Daniele Tealdi.